giovedì 24 ottobre 2013

LA ROSA E IL CAVALLO

“ Preferirei che mi raccontaste la storia di ogni cavallo che ospitate in questa stalla. Sono curiosa, ormai dovreste saperlo”.
Chiudo il registro e la raggiungo. Stavolta non le offro il braccio perché con pochi passi energici è già al centro della sala. Quando è in mezzo agli animali dimentica anche il dolore alla caviglia che fino a pochi istanti prima la faceva leggermente zoppicare. Sarebbe l’amica perfetta per realizzare il mio sogno… La parola amica stona nella mia testa. Socchiudo gli occhi come a voler allontanare quel pensiero e quando li riapro esibisco un sorriso raggiante.

LA ROSA E IL CAVALLO, ED . ROMANO

PER COPIE : catastinisamanta@yahoo.it

(immagine deviantart)



1 commento: